TCI CUTTING esporrà i suoi macchinari 4.0. alle fiere internazionali MECS di Parma e TECHNISHOW a Utrecht

tcicutting_Feria_mecspe

tcicutting_feria_Tecnishow

Le macchine inteligente per il taglio laser in fibra e waterjet progettate e prodotte da TCI Cutting saranno esposte dal 22 al 24 marzo presso MECS, la fiera di riferimento italiana dedicata all’industria manifatturiera. Questa 17esima edizione sarà dedicata all’innovazione e alla tecnologia applicata a questo tipo di industria e TCI Cutting sarà presente per mano del suo distributore in Italia B&B Waterjet nel padiglione 6, stand H62.

La fiera MECS ha oltre 100 mila metri quadrati di esposizione dedicata all’innovazione tecnologica nel settore manifatturiero e oltre duemila espositori distribuiti in 12 sale tematiche.

Durante la stessa settimana, dal 20 al 23 marzo, TCI Cutting parteciperà a un altro evento internazionale di rilievo del settore: Tecnishow, la fiera della tecnologia industriale che si tiene ogni anno nella città olandese di Utrecht.

Il team di ingegneri di TCI Cutting si è lanciato completamente per promuovere la digitalizzazione delle proprie macchine da taglio in modo che possano entrare completamente nel settore 4.0. Sia Euroblech che Metalmadrid espongono macchine per il taglio laser in fibra in grado di produrre in modo automatizzato, stabilendo comunicazioni macchina-macchina e scambiando dati lungo l’intera catena di produzione. Il software di controllo ei sensori progettati dalla società valenciana consentono di visualizzare lo stato del programma di taglio e il responsabile della produzione riceve messaggi o e-mail in caso di guasto.

L’obiettivo dell’industria 4.0. è la digitalizzazione delle aree industriali a rendere la produzione più efficiente. L’incorporazione di tecnologie all’avanguardia nel campo del taglio industriale ha permesso a TCI Cutting di posizionarsi nei mercati più competitivi.

TCI Cutting ha una lunga storia nella progettazione e produzione di macchine per il taglio dell’acqua e del laser. La sua tecnologia e innovazione collocano questa azienda come leader in Spagna e competono a livello internazionale con le migliori aziende del settore. Le sue macchine da taglio sono utilizzate per tagliare pezzi di aerei, sottomarini o veicoli corazzati. Nel suo portafoglio di clienti ci sono aziende come Airbus, Arcelor Mittal, Bosch o General Dynamics. La sua carriera è strettamente legata all’innovazione e nel 2010 è stato riconosciuto nel 2010 con il Rey Jaime I Entrepreneurship Award al suo amministratore delegato, Emilio Mateu.